Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Quindi, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookies tecnici indispensabili al funzionamento del sito.

#escosoloperdonare prenota la tua donazione ANCHE IN AUTOEMOTECA.

 

#escosoloperdonare

prenota la tua donazione

ANCHE IN AUTOMOTECA.

 

Gentilissimi,

a causa dell’emergenza sanitaria in corso avevamo temporaneamente sospeso i prelievi presso l’autoemoteca in Asti.

Da venerdì prossimo, 24 aprile, le donazioni potranno nuovamente essere effettuate anche in Piazza Alfieri con il consueto orario: 7.30-10.30.

Come già avviene in Ospedale, anche per accedere all’autoemoteca si devono osservare le seguenti disposizioni:

-      Preventiva PRENOTAZIONE della donazione al n. 0141 210410

-      Preventiva misurazione da parte di un Operatore incaricato della temperatura corporea

-      Disinfezione delle mani prima di accedere alla sala visite e alla sala prelievi (il gel è disponibile in loco)

-      Uso di mascherina per accedere all’autoemoteca.

Ricordiamo che gli spostamenti dei Donatori per raggiungere l’Ospedale e l’autoemoteca sono consentiti essendo le donazioni di sangue e di emocomponenti incluse nelle motivazioni di “assoluta urgenza” previste dal DPCM 22 marzo 2020.

A seguito della chiusura degli esercizi pubblici abbiamo organizzato il ristoro post-donazione nell’unica forma attualmente possibile, certi della vostra comprensione.

 

Per ulteriori informazioni la Segreteria è attiva al n. 0141 210410

dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16, il sabato dalle 8 alle 12.

 

È importante continuare a donare in questo periodo di emergenza sanitaria per garantire terapie salvavita a migliaia di pazienti. ll sangue donato può essere conservato per un periodo di tempo limitato e per  mantenere scorte adeguate, in quantità e gruppo sanguigno, servono donazioni costanti.

 

GRAZIE A TUTTI PER LA COLLABORAZIONE!

Santa Pasqua 2020

AVIS Comunale Asti si associa all’augurio del Presidente di AVIS Nazionale, Dott. Gianpietro Briola, alle donatrici e ai donatori di sangue.

«Vorremmo che questa Pasqua rappresentasse la resurrezione di tutta la collettività, un giorno di speranza per ognuno di noi che si è trovato a dover convivere con un nemico tanto invisibile, quanto pericoloso.

Quello che i donatori stanno facendo, continuando a donare sangue e plasma, così da garantire terapie salvavita a migliaia di pazienti, è il messaggio più forte e significativo che si potesse realizzare. La salvezza è il frutto di un percorso a volte incerto, costellato di dolore, spesso inspiegabile, ma sempre abbandonato alla nostra forza, volontà e capacità.

L’idea di una perenne incarnazione entro il gesto ripetibile di un memoriale, evoca la vita che rinasce a nuova e inedita speranza. Sempre che ne sappiamo cogliere il messaggio, ne facciamo vincolo per noi stessi e per la comunità.

Che sia una Pasqua il più possibile serena per tutti, con l’auspicio sincero di tornare presto a riabbracciarci».

La vostra risposta ai nostri appelli di questi giorni è stata molto positiva.

Adesso occorre continuare a donare per assicurare il supporto trasfusionale a tutti i pazienti.

PRENOTA LA TUA DONAZIONE  - 0141 210410

da lunedì a venerdì: dalle 8 alle 16  

sabato: dalle 8 alle 12

AVIS Comunale Asti - OdV  -  Corso Dante 202 - Asti - Codice Fiscale 92011440051